INFO EPISODIO

Ep. 01 | Per quelli che non possono
mostra le informazioni

Contributi
Il ’68 – La Battaglia di Valle Giulia
https://www.youtube.com/watch?v=hWCgcJ-Hoqg

Milano – Il Movimento Studentesco
https://www.youtube.com/watch?v=3HPyDvQwdfA

Ai canceli della Fiat
https://www.youtube.com/watch?v=IOO37mRhpI0

Discorso di Charles de Gaulle – 30 mai 1968
https://www.youtube.com/watch?v=mfSN462bKMc

Les Brulûres de l’Histoire – 29 mai 1968
https://www.youtube.com/watch?v=zOvG8E49AAk&t=325s

Discorso alla Nazione di Alexander Dubcek 27/07/1968
https://www.youtube.com/watch?v=9E0F209PBts

Muhammad Ali sulla guerra in Vietnam
https://www.youtube.com/watch?v=HeFMyrWlZ68

Muhammad Ali, il discorso dell’alligatore
https://www.youtube.com/watch?v=ejE-Do9PeJw

Robert F. Kennedy Assasination
https://www.youtube.com/watch?v=bsYLelmN6BA

Interview with Tommie Smith, 1968
https://www.youtube.com/watch?v=Rp3i6KVvSLc

1968 Summer Olympics, Black Power Salute
https://www.youtube.com/watch?v=qck5arjMGBg&t=116s

Intervista Kareem Abdul Jabbar
https://www.youtube.com/watch?v=33aOW-Uc170

Cerimonia d’apertura Olimpiadi Berlino 1936
https://www.youtube.com/watch?v=wAwPo0UXO1s

Martin Luther King sul boicottaggio olimpico
https://www.youtube.com/watch?v=E2wTMGZVRu8

Martin Luther King, Il discorso della cima della montagna http://www.americanrhetoric.com/speeches/mlkivebeentothemountaintop.htm

storielibere-pugnichiusi-small

PUGNI CHIUSI

I GIOCHI DELLA PROTESTA

di Riccardo Gazzaniga

EP. 01 | PER QUELLI CHE NON POSSONO

Anno 1968. Mentre il mondo, da Roma a Parigi, da Praga a Los Angeles, è scosso dalla contestazione giovanile e dal conflitto tra ribellione e repressione, in Messico ci si prepara all’inagurazione delle XIX Olimpiadi dell’era moderna.

A pochi mesi dall’inizio dei giochi, Avery Brundage, discusso presidente del Comitato Olimpico internazionale, deve però affrontare un’inattesa minaccia: quella del boicotaggio degli atleti neri americani, riuniti sotto l’egida del Progetto Olimpico per i Diritti Umani. Un movimento ispirato dal professor Harry Edwards, che può contare sull’attiva partecipazione di alcuni atleti di punta, come i due sprinter Tommie Smith e John Carlos, e sul sostegno del reverendo Marthin Luther King.

Read more
No Comments

Post A Comment