INFO EPISODIO

Ep. 06 | Viva la victoria
mostra le informazioni
storielibere-1989-sito

1989

WIND OF CHANGE

di Riccardo Gazzaniga

EP. 06 | VIVA LA VICTORIA

Novembre 1989. Il muro di Berlino traballa da mesi, ma a farlo crollare definitivamente il 9 novembre è un’informazione sbagliata: quello data da Gunther Shabowski, ministro della propaganda della DDR, che in conferenza stampa annuncia troppo prematuramente la fine delle restrizioni per gli spostamenti da est a ovest. L’apparato dello stato non è pronto a gestire la massa di persone che si riversa subito in strada alle barriere e ai checkpoint, e le guardie di confine nel vuoto di potere che si crea sono costrette ad aprire i varchi verso l’ovest: è la fine di un incubo lungo 28 anni.
L’evento fa da acceleratore del vento di cambiamento che sta investendo tutti i paesi dell’Europa dell’Est: in Cecoslavacchia la transizione avviene in maniera rumorosa ma pacifica, tanto da passare alla storia come Rivoluzione di velluto. Nulla a che vedere con i drammatici eventi in Romania, dove le proteste contro ila dittatura di Ceusescu sfociano in una vera e propria guerra civile.
Tante cose succederanno ancora nei mesi e negli anni seguenti, prima di poter dichiarare definitivamente chiusa l’avventura del comunismo europeo. Ma tutto cominciò lì, in quell’indimenticabile anno di lotta e libertà, chiuso da un
grande concerto nella Berlino riunita che festeggia la ritrovata unità e la speranza in un futuro che si rivelerà poi meno semplice del previsto.

1 Comment
  • Lucia Deri
    Posted at 16:03h, 03 Febbraio Rispondi

    ascoltato tutto con molto piacere….una piacevole compagnia mentre si lavora!!! Grazie e bravissimo!!! dimenticavo….grande sostenitrice dei tuoi pod cast!

Post A Comment