INFO EPISODIO

Ep. 17 | Il respiro degli oceani

Gli oceani sono stati la culla della vita, senza di loro non avremmo potuto vivere.
Gli oceani producono ossigeno, ci fanno respirare, controllano il clima, ci danno da mangiare. Eppure li stiamo uccidendo. Un solo dato tra i tanti, per fotografare la situazione: se continuiamo a sottrarre dagli oceani con la pesca intensiva le migliaia di tonnellate di pesci che peschiamo oggi, e continuiamo a immettere plastica come facciamo adesso, intorno al 2050 negli oceani di tutto il mondo ci sarà come peso più plastica che fauna marina. E poi, le emissioni di gas serra, l’inquinamento da idrocarburi, insetticidi, pesticidi e metalli pesanti, le microplastiche che uccidono le creature marine, la pesca indiscriminata e senza senso dei grandi predatori che altera gli equilibri marini… Stiamo assistendo all’assassinio degli oceani. Se gli oceani muoiono, moriamo anche noi. Ma siamo ancora in tempo per salvarli, e il primo passo è prendere coscienza di quanto sta accadendo. Per salvarci anche noi.

storielibere-gorilla-small

IL GORILLA CE L’ HA
PICCOLO

GLI ANIMALI CI RACCONTANO CHI SIAMO NOI

di Vincenzo Venuto e Telmo Pievani

Nella terza stagione del Gorilla parliamo di nascita, evoluzione, sopravvivenza ed estinzione delle specie che hanno popolato e popolano il nostro mondo.
Il tema di fondo del Gorilla, il sesso, per quanto un po’ più sullo sfondo rimane sempre presente, perché è grazie al sesso che si è generata e si genera la diversità alla base della nascita di nuove specie. Vincenzo Venuto insieme a Telmo Pievani parlano della vita sulla terra, di come nasce, si evolve e si differenzia. Ma anche di come finisce. Spiegano perché l’estinzione non è altro che il lato B dell’evoluzione, e come l’uomo sia diventato il responsabile della sesta estinzione di massa, attualmente in corso. Provando anche a gettare uno sguardo sul futuro che ci aspetta.
Illustrazione di Mariolina Suglia

No Comments

Post A Comment