fbpx

INFO EPISODIO

Ep. 05 – Il narcisismo patologico
In questo episodio ascoltiamo la storia di Elena, che racconta e analizza, come in una vera e propria seduta di psicanalisi, un tipo di manipolazione molto subdola e purtroppo molto frequente: quella legata al fenomeno del narcisismo patologico, che spesso viene scambiato per una storia d’amore infelice ma che in realtà è una vera e propria forma di dipendenza che inizia, come sempre, con il love bombing.

Per accedere agli episodi in anteprima Storielibere Pro

LOVE-BOMB-LOGO

LOVE BOMBING

SIAMO TUTTI PRONTI A ENTRARE IN UNA SETTA

di Roberta Lippi

Love Bombing, letteralmente bombardamento d’amore. È una tecnica utilizzata da tutti i manipolatori mentali per irretire loro vittime. E, che vi piaccia o no, nessuno ne è immune. Narcisisti patologici, adoratori di Satana, sette religiose, nuovi guru, esperti di marketing piramidale, istruttori che si nascondono dietro al suggestivo velo della new age, sembrano appartenere a mondi lontanissimi, ma tutti mettono in atto gli stessi meccanismi strategici per prendere all’amo nuovi adepti. A causa del Love Bombing, le vittime si fanno lentamente trascinare in un nuovo mondo, fatto di comprensione, energia, entusiasmo ed espansione. Alcuni si convincono di potere tutto, anche, per esempio, guarire da soli. Plagiati fino al punto di restare senza niente. Salute, affetti e soldi. Roberta Lippi analizzerà, anche con l’aiuto di chi ha a che fare con questi meccanismi psicologici ogni giorno, i segnali che servono a riconoscere le situazioni a rischio, raccogliendo le storie di persone che hanno vissuto sulla propria pelle cosa significhi entrare e uscire da una bruttissima storia, che lì per lì, sembrava una delle più belle avventure della vita.

Illustrazione di Martino Pietropoli
Musiche di Smokelab

Per accedere agli episodi in anteprima Storielibere Pro

5 Comments
  • Maria Iolanda Toscano
    Posted at 19:40h, 20 Novembre Rispondi

    Grazie.
    Mi hai fatto sentire meno sola ❤️

  • Elena
    Posted at 00:49h, 21 Novembre Rispondi

    è incredibile come siano identici, tra loro quando dici che sono la stessa persona è davvero così.. E se si ha la sfortuna di cadere in quella trappola mortale c’è un’unica cosa da fare: scappare a gambe levate!!.. Io ci ho messo quasi 7 anni per riuscire a farlo

  • Bibi P.
    Posted at 08:48h, 25 Febbraio Rispondi

    Tutto già vissuto.
    Potrei essere una utente del forum che hai letto.
    Mi sono salvata da quasi 10 anni.

  • Dan
    Posted at 23:08h, 14 Marzo Rispondi

    grazie per questo episodio. Anche io ho già vissuto tutto questo, e ascoltandolo mi sono sentita meno sola.
    È possibile sapere quale è il forum di cui parlate? grazie mille

Post A Comment