A ormai 50 anni da quel 17 giugno 1970 ricordiamo con Gigi Garanzini Italia-Germania 4-3: la definizione di 'partita del secolo' è un riconoscimento che nessuno oserebbe definire esagerato. Quel match interminabile, vissuto con trepidazione nelle case italiane a notte fonda e poi festeggiato in massa nelle piazze come mai era stato fatto prima, ha fatto davvero epoca.